Aere perennius

I democrat e le primarie

I democrat e le primarie

ImmE così la direzione del partito democratico slitta: slitta la data delle primarie, slitta e svicola dalle difficoltà del suo partito il vicesegretario nazionale Guerini, in trasferta al Sud, e per la verità tutto il Pd campano sembra lentamente ma inesorabilmente slittare. Verso quale deriva non è dato sapere.

Quel che è certo, è che fissare la data delle primarie a gennaio – come pare sia…

View On WordPress

Le vie del Cristianesimo. Da Paolo all’Europa

Le vie del Cristianesimo. Da Paolo all’Europa

copTutti sanno che sulla via di Damasco, Paolo (Saul) cadde da cavallo. Ma negli Atti degli apostoli di cavalli e di cadute da cavallo non si parla affatto: come mai, allora, la caduta di Paolo è diventata addirittura proverbiale? Certo è colpa (o merito) di Caravaggio, che alla conversione di Paolo di Tarso ha dedicato una delle sue tele più straordinarie. Ma il fatto è che l’idea stessa di una…

View On WordPress

Se Francesca Pascale detta la linea politica

Se Francesca Pascale detta la linea politica

Consiglio Nazionale PdlFrancesca Pascale e il cagnolino Dudù. Francesca Pascale al Gay Village. Francesca Pascale allo stadio. Francesca Pascale a cena con il Cavaliere, ospite d’onore Vladimir Luxuria. Francesca Pascale di qui, Francesca Pascale di là. Magari le battaglie che intende condurre sono le più giuste e le più urgenti; magari hanno torto quelli che non le capiscono. Magari è colpa del sessismo della stampa…

View On WordPress

Peggio Sabina e Fedez o chi li ascolta?

Peggio Sabina e Fedez o chi li ascolta?

Acquisizione a schermo intero 16102014 113257.bmpMa tu pensa: Fedez, il rapper che siede tra i giudici del programma X Factor, ha scritto l’inno per la manifestazione del Movimento 5 Stelle al Circo Massimo, e due diconsi due deputati del Pd (uno da solo non se la sarà sentita) hanno preso carta e penna per chiedere a Sky, l’emittente del programma, se non intenda prendere provvedimenti per tutelare l’immagine di imparzialità della rete. Senza…

View On WordPress

Venere e l’insostenibile bellezza del nudo femminile

Venere e l’insostenibile bellezza del nudo femminile

Man rayLa figura femminile della dea, in uno dei quadri più celebri dell’umanesimo fiorentino, la «Nascita di Venere» di Sandro Botticelli, è nella mente di tutti: i capelli biondi mossi dal vento, il capo inclinato, la gamba lievemente flessa. Poi il mare, e la grande conchiglia aperta da cui Venere nasce. E abbiamo in mente anche le parole per celebrarle: grazia, incanto, proporzione, eleganza,…

View On WordPress

Il clima è cambiato le regole ancora no

Il clima è cambiato le regole ancora no

Immagine3Il passaggio che i giudici dedicano, nella motivazione della sentenza di condanna di Luigi De Magistris, alla maniera in cui furono condotte le indagini dall’allora pubblico ministero, titolare dell’inchiesta «Why Not» – e cioè: la violazione consapevole della legge, e il dispregio delle prerogative parlamentari –, merita di essere letto e sottolineato. Si legge – mette conto di ripeterlo ogni…

View On WordPress

Se i pm umiliano lo Stato di fronte ai boss

Se i pm umiliano lo Stato di fronte ai boss

Acquisizione a schermo intero 08102014 113209.bmpIl parere è favorevole. Per la procura di Palermo, Totò Riina e Leoluca Bagarella possono partecipare alla deposizione del Presidente della Repubblica. Vi sono motivi tecnici, vi è la necessità di evitare che possa in seguito la deposizione essere annullata proprio per la mancata partecipazione dei boss. Per fortuna la Corte di Assise deve ancora pronunciarsi in seguito, e ci si può ancora…

View On WordPress

Solo con il voto si evita lo sfascio

Solo con il voto si evita lo sfascio

Acquisizione a schermo intero 06102014 190613.bmpUna città senza sindaco. E non una città qualunque. Che si debba fare punto e a capo è scritto non in una sentenza, o nella legge, ma ormai nei fatti: Napoli non può restare per diciotto mesi senza sindaco. Non può misurarsi coi suoi grandi problemi, né può esprimere l’esigenza, sempre più indifferibile, di richiamare la politica nazionale ad una nuova e diversa attenzione per il Mezzogiorno in…

View On WordPress

Inaccettabili minacce

Nell’intervista che il sindaco di Napoli ha rilasciato all’Espresso, a seguito della condanna in primo grado comminatagli nei giorni scorsi, vi sono parole e toni ed espressioni quasi eversivi, comunque inaccettabili.

Inaccettabili minacce

Nell’intervista che il sindaco di Napoli ha rilasciato all’Espresso, a seguito della condanna in primo grado comminatagli nei giorni scorsi, vi sono parole e toni ed espressioni quasi eversivi, comunque inaccettabili.

Ma destra e sinistra sono ancora al palo

Ma destra e sinistra sono ancora al palo

2479575094_857b31b7ddSe vi è tanta incertezza su quel che accadrà adesso, dopo la condanna di Luigi De Magistris, non è soltanto per la pervicacia che il sindaco intende mettere nella difesa della propria posizione, ma anche perché nulla nel quadro politico cittadino appare tracciato con chiarezza. Quanto alla posizione di De Magistris, in verità incertezze non ve ne sono, almeno sul piano giuridico: la legge parla…

View On WordPress